Perchè è importante il proprio Ascendente

Conoscere il proprio ascendente è fondamentale per capire in che modo viene modificato il carattere del segno zodiacale di appartenenza.

L’ascendente comunemente è definito come il modo in cui ci presentiamo ed appariamo agli altri, cioè l’impressione che diamo a chi ci incontra.

In realtà quando si affronta il tema dell’ascendente il discorso è molto più complesso. L’influenza dell’ascendente nella propria Carta astrale è sempre forte, sopratutto se l’ascendente appartiene ad un segno zodiacale con caratteristiche molto diverse dal segno di appartenenza.

Ciò significa che un ascendente con caratteri differenti o anche opposto rispetto al proprio segno zodiacale renderanno la personalità molto più varia e non semplice da interpretare, anche in considerazione del fatto che oltre al segno e all’ascendente si devono considerare le influenze degli altri corpi celesti.

L’ascendente in astrologia è il punto dello zodiaco che interseca l’orizzonte ad est al momento della nascita in una determinata località.
In pratica è il punto di partenza della prima casa, e il punto di partenza della suddivisione in case del cielo di nascita.
Per calcolare il proprio ascendente bisogna conoscere data ora (anche i minuti!) e luogo di nascita.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.