Olimpiadi 2020 – 2021 a Tokyo

Le Olimpiadi del 2020, rimandate per pandemia al 2021, si tengono a Tokyo dal 23 luglio 2021 al 8 agosto 2021. Si tratta della XXXII Olimpiade.
Il design della torcia olimpica è stato realizzato da Tokujin Yoshioka, si ispira al ciliegio giapponese ed è caratterizzato da cinque colonne a forma di petalo e un rivestimento di colore rosa-oro detto “oro sakura”. Le torce, lunghe 71 cm e pesanti 1,2 kg sono state realizzate utilizzando in parte alluminio riciclato proveniente dalle strutture temporanee costruite per assistere le popolazioni colpite dal terremoto e maremoto del 2011.
La torcia è stata accesa il 12 marzo 2020 come da tradizione nella città greca di Olimpia e consegnata al primo tedoforo Anna Korakakī.
A novembre 2015 venne istituito un Comitato di Selezione di Emblemi che indisse un bando aperto a tutti per l’ideazione di un nuovo logo. Il nuovo logo è progettato da Asao Tokolo, con il motivo a scacchiera e l’indaco, colore tradizionale giapponese. Includendo diverse forme di rettangoli, il design del logo simboleggia diversi Paesi, culture e modi di pensare, rappresentando l’idea di “uniti nella diversità”.
La mascotte dei Giochi della XXXII Olimpiade si chiama Miraitowa, un personaggio dal colore indaco che riprende il tema del logo dei Giochi. Il nome Miraitowa è composto dalle parole giapponesi mirai, che significa futuro, e towa, che significa eternità, rappresentando il proverbio giapponese “imparare dal passato per sviluppare nuove idee” e il desiderio che i Giochi olimpici di Tokyo 2020 portino un futuro di speranza a tutto il mondo.
Le medaglie sono state disegnate da Junichi Kawanishi. Come da regole del CIO, il dritto rappresenta la dea Nike di fronte allo stadio Panathinaiko. Sul rovescio sono raffigurati il logo ufficiale e i cinque cerchi olimpici. Nel febbraio 2017 il Comitato Organizzatore ha dato avvio a una campagna di riciclaggio, in collaborazione con il Japan Environmental Sanitation Center (HESC) e l’operatore telefonico NTT docomo, invitando a donare apparecchi elettronici usati da cui ricavare i metalli per le medaglie.
Sono 205 i comitati olimpici che partecipano ai giochi, a cui va aggiunta la IOC Refugee Olympic Team (EOR).
I Giochi della XXXII Olimpiade prevedono 33 sport per un totale di 50 discipline divise in 339 eventi.
L’Italia partecipa con 384 atleti, 197 uomini e 187 donne. L’Italia partecipa in tutti gli sport tranne cinque: Badminton, hockey su prato, calcio, pallamano e rugby a 7.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.