Italiani amanti dei viaggi!

Ebbene sì, i recenti dati lo confermano: gli italiani non solo amano viaggiare, ma investono sempre più soldi per concedersi viaggi anche in mete lontanissime.
Notizie confortanti se solo si pensa alle percentuali degli ultimi anni, che ci hanno visti sempre più sedentari. Insomma, la crisi non ci spaventa più di tanto, e se proprio vogliamo spendere, facciamo le valigie e partiamo.
La maggior parte organizza vacanze con la famiglia. Se si sceglie l’Italia, i più mondani preferiscono mete come Rimini, Riccione, Sardegna o le isole del Mediterraneo. Altrimenti si viaggia per mete di relax, a contatto con la natura, scegliendo piccole e rassicuranti cittadine.
Chi preferisce andare all’estero opta per le grandi capitali oppure per famose spiagge quali le Maldive o il Mar Rosso. Non sono invece molto numerosi gli italiani che fanno vacanze d’avventura.
Sorprendente l’incremento di turismo italiano in Australia, che si prevede crescerà ancora nei prossimi anni.
Si dice che i viaggi parlino di noi, a seconda delle mete che scegliamo. Ed in parte è vero.
Ma per ogni viaggio che facciamo, torniamo a casa con un arricchimento interiore davvero speciale, soprattutto se visitiamo paesi stranieri. Ogni viaggio è diverso dall’altro, ad ogni viaggio ci legano ricordi differenti.
Viaggiare è scoprire luoghi, culture, persone, esperienze uniche, che fanno bene al cuore e alla mente.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.