I punti cardinali in astrologia

I punti cardinali in astrologia sono i quattro angoli del cielo:

Ascendente – EST (il punto all’orizzonte ad oriente)
Discendente – OVEST (il punto all’orizzonte ad occidente)
Medium Coeli – NORD (zenit, meridiano)
Imum Coeli – SUD (fondo cielo, nadir, antimeridiano)

Il pianeta che occupa tali posizioni assume una posizione dominante nell’oroscopo.

Nello schema zodiacale del tema di nascita l’Ascendente è sempre collocato a sinistra perché la Carta zodiacale è rovesciata rispetto ai punti cardinali delle carte geografiche.
E’ il punto dello Zodiaco che determina la cuspide della prima casa.

Il Discendente è il punto opposto all’Ascendente e indica il tramonto. Forma la Cuspide della casa settima.

Medium Coeli indica il punto dove il meridiano incontra l’eclittica al mezzogiorno, e determina la cuspide della decima casa.

Imum Coeli (IC) o Fondo, è il punto opposto al Mezzo del Cielo o Medium Coeli (MC). Rappresenta il punto dove il meridiano del luogo di nascita incontra l’eclittica alla mezzanotte del giorno di nascita di un soggetto, e determina la cuspide della quarta casa.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.