Estinto il pappagallo blu ara di Spix

Si è estinto in natura l’ara di Spix (nome scientifico Cyanopsitta spixii) il bellissimo pappagallo blu che ricordava le foreste brasiliane.

L’estinzione è stata annunciata da un’indagine statistica condotta da BirdLife international, ong specializzata nella conservazione delle specie aviarie esistenti.
Alcuni esemplari dell’ara di Spix vivono in cattività, ciò perchè adesso vi sarebbe l’obiettivo di reintrodurre alcuni esemplari nella foresta per ripopolare la specie.

Secondo alcune fonti, però, sarebbe un obiettivo ideale e poco concreto,perchè pare che alla base dell’estinzione dell’ara di spix vi sia la deforestazione del Sudamerica, un problema che ha coinvolto l’habitat naturale di questi uccelli riducendolo sensibilmente.

A causa delle deforestazioni le estinzioni starebbero subendo addirittura un’accelerazione, per perdita di habitat e disboscamento non sostenibile.

Nella lista dell’International Union for the Conservation of Nature (IUCN) le specie animali in pericolo sarebbero 26mila.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.