Esame di maturità 2014: ecco le tracce

Ecco quali sono state le tracce per la prima prova dell’esame di maturità di quest’anno (prese da wired):

Analisi del testo (tipologia A): la poesia Ride la gazza, nera sugli aranci in Ed è subito sera di Salvatore Quasimodo.
1. Comprensione del testo: dopo un’attenta lettura, riassumi il contenuto del testo.
2. Analisi del testo:
2.1 Chiarisci il primo verso della poesia.
2.2 Spiega l‟espressione Pietà della sera (v. 5).
2.3 Qual è il significato dell‟espressione ombre / riaccese (vv. 5-6)?
2.4 Soffermati sul motivo della memoria (v. 8).
2.5 Spiega l’espressione arsi, remoti simulacri (v. 11).
2.6 In quali scene si fa evidente l‟atmosfera mitica e con quali espressioni?
2.7 Soffermati sul motivo della natura, presente nella seconda parte della poesia.
3. Interpretazione complessiva ed approfondimenti: le tematiche della fanciullezza, della memoria e della comunione con la natura si fondono nella poesia, accentuate da sapienti scelte stilistiche. Riflettendo su questa lirica commenta nell’insieme il testo dal punto di vista del contenuto e della forma. Approfondisci poi l’interpretazione complessiva della poesia con
opportuni collegamenti ad altri testi di Quasimodo e/o a testi di altri autori del Novecento.

Ambito artistico-letterario (tipologia B): il tema del dono (autori citati: Grazia Deledda con Il dono di Natale, Theodor W. Adorno con Minima moralia e Meditazioni della vita offesa, Marco Aime e Anna Cossetta con Il dono al tempo di Internet, Mark Anspach con Cosa significa ricambiare? Dono e reciprocità e Enzo Bianchi con Dono. Senza reciprocità.

Ambito socio-economico (tipologia B): le nuove responsabilità (autori citati: Wolfgang Behringer con Storia culturale del clima,
Amartya Sen com Lo sviluppo è libertà. Perché non c’è crescita senza democrazia, Luce Irigaray con Condividere il mondo
e Jacques Attali con Domani, chi governerà il mondo?

Ambito storico-politico (tipologia B): il concetto di violenza-non violenza: due volti del Novecento. Autori citati: George L. Mosse con Le guerre mondiali. Dalla tragedia al mito dei caduti, Walter Benjamin con Per la critica della violenza, Hannah Arendt con Sulla violenza, Mohandas K. Gandhi con Antiche come montagne e Martin Luther King con il suo celebre discorso.

Ambito scientifico (tipologia B): la tecnologia pervasiva. Autori citati: Fabio Chiusi con Trans Umano la trionferà, Massimo Gaggi con E il robot prepara cocktail e fa la guerra, Dianora Bardi con La tecnologia da sola non fa scuola, Umberto Galimberti con Psiche e techne. L’uomo nell’età della tecnica.

Tema di ordine storico (tipologia C): Il titolo è “L’Europa del 1914 e l’Europa del 2014: quali le differenze?”

Tema di ordine generale (tipologia D): Riflessioni sulle periferie, a partire da un pezzo di Renzo Piano tratto da Il rammendo delle periferie, pubblicato su Il Sole 24 Ore.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.